logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Comune di Torrebelvicino

Provincia Vicenza - Regione del Veneto


Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Maggio  2020 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
     1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
       

Unioni Civili

La Legge n. 76/2016 ha introdotto l’istituto delle Unioni Civili tra persone dello stesso sesso. Con il DPCM n. 144 del 23/07/2016, pubblicato  sulla G.U. n. 175 del 28/07/2016, sono state dettate le relative disposizioni transitorie che disciplinano le modalità di attuazione del nuovo istituto.

Come costituire  Unione Civile

Le coppie che intendono costituire  Unione Civile devono presentare istanza all’Ufficiale dello Stato Civile da inoltrare con le seguenti  modalità:

  • tramite pec: torrebelvicino.vi@cert.ip-veneto.net;
  • all’indirizzo e mail: anagrafe@comune.torrebelvicino.vi.it;
  • consegna all'Ufficio Protocollo;
  • per posta ordinaria al seguente indirizzo: Comune di Torrebelvicino - Ufficio Servizi Demografici - Piazza Aldo Moro 7 - 36036 Torrebelvicino (VI).

All’istanza dovranno essere allegate le fotocopie dei documenti di riconoscimento di entrambe le parti.

Dopo aver effettuato i controlli richiesti dalla normativa, gli interessati verranno invitati a presentarsi presso gli Uffici dello Stato Civile per la sottoscrizione del processo verbale e indicare le preferenze per stabilire la data dell’evento che dovrà essere successivo al termine dei 15 giorni dalla presentazione della richiesta.

Il giorno stabilito, le parti, dovranno comparire di fronte all’Ufficiale  di Stato Civile  per rendere congiuntamente la dichiarazione costitutiva di Unione Civile alla presenza di due testimoni.

Regime patrimoniale dell’Unione Civile

All’atto della costituzione dell’Unione Civile le parti hanno la facoltà di dichiarare la scelta del regime patrimoniale dell’unione stessa (regime di separazione dei beni o regime di comunione dei beni). In assenza di dichiarazione il regime patrimoniale dell’unione sarà quello della comunione dei beni. La dichiarazione dovrà essere confermata all’atto della costituzione dell’Unione Civile

Eventuale scelta del cognome comune dell’Unione Civile.

L’art. 4 del DPCMconsente alle parti di indicare il cognome di una delle parti  quale cognome comune dell’Unione Civile, che potrà essere aggiunto al cognome dell’altra parte.  Tale dichiarazione deve essere resa al momento della costituzione dell’Unione Civile e comporta l’annotazione della variazione del cognome nell’atto di nascita dell’interessato. In conseguenza di ciò verrà altresì modificato il suo codice fiscale.

Mancata comparizione.

La mancata comparizione  senza giustificato motivo, di una o di entrambe le parti nel giorno indicato nell'invito equivale a rinuncia.

 

 

Piazza Aldo Moro, 7 36036 Torrebelvicino Tel. 0445/662101 Fax 0445/661822
Partita I.V.A. 00178430245
segreteria@comune.torrebelvicino.vi.it PEC: torrebelvicino.vi@cert.ip-veneto.net